Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da aprile 11, 2012

Schizzi

Stavo leggendo l'estratto di un'intervista a Ernest Hemingway e arrivata a questa domanda-risposta mi è venuto spontaneo pensare di pubblicarla qui.

Secondo lei qual è la migliore preparazione intellettuale per un aspirante scrittore?

Diciamo che dovrebbe uscire di casa e impiccarsi, dopo aver preso atto di quanto sia difficile scrivere bene, anzi forse quasi impossibile. Poi, tirato giù da qualcuno privo di compassione, il poveretto dovrebbe forzarsi a scrivere meglio che può, per tutta la vita. Ma almeno avrebbe la storia dell’impiccagione con cui incominciare.